Tre persone sono decedute a seguito di un terribile incidente stradale che si è verificato questa sera – sabato 3 aprile 2021 – attorno alle 21.00 sulla via Casilina, in territorio di San Vittore del Lazio; due le autovetture coinvolte nel sinistro una Fiat Sedici, sulla quale viaggiava una delle persone morte, e una Alfa Mito, sulla quale viaggiavano le altre due persone decedute nell’incidente.

Un’altra persona sarebbe rimasta ferita gravemente.

Sul posto si sono immediatamente portati i Carabinieri della Compagnia di Cassino, coadiuvati nei soccorsi dai Vigili del Fuoco di Frosinone e dal personale sanitario dell’Ares 118.

Terribile lo scenario che si è presentato davanti agli occhi dei soccorritori con le due auto, probabilmente scontratesi frontalmente, completamente distrutte. Nel momento in cui scriviamo, ore 22.39, sono ancora in corso le operazioni di soccorso.

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 23.21: è salito a quattro il numero delle persone decedute nel tragico incidente di San Vittore nel Lazio

Quattro vittime – e non tre come era stato detto inizialmente: è deceduta, infatti, anche l’altra persona coinvolta nell’incidente che si è verificato questa sera sulla via Casilina, all’altezza di San Vittore. Tre delle quattro persone morte sarebbero giovanissime, appena maggiorenni e tutti residenti in alcuni centri del Cassinate e dei comuni dell’Alto Casertano; alcuni dei quali studiano a Cassino, riferisce il quotidiano online leggocassino.it diretto dal collega Alberto Simone.

Incredulità e rabbia tra i compagni di scuola non appena è giunta la triste notizia. Un intero territorio è a lutto. A rendere il tutto ancora più agghiacciante una diretta social che era stata attivata da una delle quattro persone coinvolte e che ha continuando a filmare anche nei minuti successivi il terribile schianto. In poche ore è già diventata virale.

Tutte le vittime erano residenti a Mignano Montelungo. Avevano 19,19, 20 e 51 anni.