Con una breve ma partecipata cerimonia, ieri il presidente della Protezione civile di Colleferro Pietro Di Vita e il sindaco Pierluigi Sanna hanno consegnato quattro scatoloni contenenti 2000 mascherine chirurgiche ciascuno e otto confezioni di acqua da 24 bottiglie per un totale di 192 bottiglie ai responsabili della Asl Roma 5; la cerimonia si è tenuta presso la sede del Centro vaccinazioni dell’Auditorium Parco della Musica.

Inoltre sono state consegnate anche 2000 mascherine chirurgiche alla Polizia di Stato e 2.000 mascherine all’Associazione Carabinieri in congedo che effettuano servizio di volontariato presso l’Auditorium, rappresentati questa mattina dal Presidente dell’associazione Tommaso Di Niso.

“Ringraziamo vivamente la Protezione Civile ed in particolare il Presidente Pietro Di Vita, per la generosità dimostrata in questa e in molte altre occasioni dell’emergenza sanitaria che stiamo vivendo – si legge in una nota del Comune di Colleferro – sin dall’inizio della pandemia da Covid 19, la Protezione civile di Colleferro ed i suoi volontari si sono attivati in supporto dell’Amministrazione comunale, mostrando sempre senso civico ed attenzione per la nostra comunità.
Alla consegna erano inoltre presenti, i dirigenti della Asl Roma 5, il Dott. Cerone e l’Ing. Ferone”.