La Regione Lazio ha stanziato 30 milioni a fondo perduto quale misura emergenziale di sostegno economico per i soggetti più fragili ed esposti agli effetti della pandemia.
Potranno richiedere il contributo partite IVA, collaboratori sportivi, lavoratori dello spettacolo, della Cultura, colf e badanti. Le domande saranno aperte a partire dal prossimo 6 aprile; i contributi concessi possono essere cumulati con altri sussidi statali o regionali.
Qui il link per scaricare i bandi.