il vicesindaco Marina Tucciarelli e il notaio Giovanni Floridi

L’archivio storico della Fondazione Adkins Chiti – Donne in musica – è stato acquisito al patrimonio del Comune di Fiuggi.

“Si tratta di una documentazione dal valore culturale inestimabile – ha spiegato il sindaco di Fiuggi Alioska Baccarini – perché unica nel suo genere.

Un patrimonio costituito da spartiti musicali tutti al femminile, quadri di grande valore, documenti di programmi musicali, convegni, rassegna stampa, rapporti intercorsi negli anni con le altre istituzioni, corrispondenza, fotografie, attestati e medaglie. 

Ringrazio l’assessore alla Cultura Marina Tucciarelli per il suo lavoro e la sua perseveranza nel volere fortemente che una documentazione così settoriale e particolare vada ad arricchire il patrimonio culturale della nostra Città”.

Infatti con una procura speciale firmata dal sindaco Baccarini, l’assessore alla cultura Marina Tucciarelli ha sottoscritto, davanti al notaio Floridi il passaggio di consegne dell’archivio storico alla città di Fiuggi.

“Mi preme ringraziare il Maestro Gian Luigi Kiti per aver preferito la destinazione Fiuggi a Roma, l’ultima presidente della Fondazione la dr.ssa Valerie Baxter per la grande pro attività dimostrata per far sì che questo lascito giungesse a termine!

Infine un ringraziamento al notaio Giovanni Floridi per la generosa disponibilità nella predisposizione degli atti, confermando l’amore già del suo papà Giuliano per la nostra città!

È la conclusione di un percorso iniziato due anni fa, che accrescerà il nostro patrimonio culturale di un archivio unico al mondo.

Tra l’altro, il materiale a disposizione, inclusivo anche di un lascito del noto ballerino Don Lurio, oltre a documenti di ricerca, banche dati biografiche, LP/audiocassette/VHS/CD/DVD, nonché un consistente archivio musicale unico al mondo, verrà sistemato all’interno dei locali di via Verghetti, già sede del liceo scientifico di Fiuggi.

Stiamo puntando a far diventare questo bellissimo stabile del 900, un polo culturale della città di Fiuggi”.

“Patricia Adchins Kiti è stata una grande risorsa culturale e musicale per Fiuggi, i suoi rapporti professionali hanno avuto una caratura internazionale, ed il sito di “Donne in musica”, ha incassato migliaia di visualizzazioni.

Siamo altresì lieti di aver collaborato fattivamente con la Soprintendenza Archivistica del Lazio, la quale, nel 2003, riconobbe la documentazione in oggetto di “notevole interesse storico”, concludono sindaco e vice sindaco.

nota stampa a cura dell’ufficio Comunicazione del Comune di Fiuggi