Un terribile incidente stradale si è verificato questa mattina – lunedì primo marzo – nella zona est della Capitale, all’incrocio tra via di Salone e via A. Noale; in un scontro frontale tra un’auto e una volante della Polizia di Stato ha perso la vita una ragazza di appena 17 anni che viaggiava assieme alla famiglia.

Stando ad una prima ricostruzione, l’auto dei poliziotti era all’inseguimento di una vettura con a bordo un gruppo di rapinatori che poco prima avevano compiuto un furto in una tabaccheria di Tivoli.

L’inseguimento è cominciato in autostrada ed è terminato tragicamente in quel fatale incrocio, in prossimità di un campo rom dal quale si presume sia uscita l’auto – totalmente estranea all’operazione di inseguimento della polizia – che ha avuto un violento impatto con la volante.

Il veicolo dei rapinatori è stato trovato abbandonato sull’A24. Sono in corso le indagini per rintracciare i fuggitivi.

La ragazza che ha perso la vita era nata a Napoli. In auto con lei c’erano altre tre persone, tutte facenti parte del suo nucleo famigliare e tutte di origini rom come la vittima. Nel sinistro altre tre persone – tra cui anche i due poliziotti – sono rimaste ferite. Sul posto ci sono i carabinieri di Tivoli per i rilievi e il Reparto Mobile della Polizia.