Vigili del Fuoco di Frosinone

Si terrà nei prossimi giorni, davanti ai cancelli della Prefettura di Frosinone, un sit-it organizzato da FNS CISL- CONFSAL dei Vigili del Fuoco di Frosinone al fine di richiedere un incontro con il dott. Ignazio Portelli, prefetto, per illustrare le ragioni dei lavoratori a salvaguardia dei loro diritti relativamente alla mobilità del personale all’interno del Comando provinciale di Frosinone, “disconosciuti dal dirigente”.

E’ quanto si legge in una nota inviata a questa redazione dalle stesse OO.SS. secondo le quali l’iniziativa è intrapresa prima di passare a ulteriori iniziative sindacali del personale che “determineranno giornate di sciopero”.

Prosegue, intanto, lo stato di agitazione degli stessi VVF a seguito del mancato accordo con il dirigente locale Ing. Alessandro Gabrielli durante l’incontro di conciliazione che si è tenuto in videoconferenza nei giorni scorsi alla presenza, anche, del direttore regionale Ing. Giovanni Nanni per discutere dei criteri di mobilità personale.