Il Sindaco Domenico Alfieri e l’Assessore Simone Marucci, nella mattinata di venerdì 19 febbraio, hanno salutato i volontari del Servizio Civile che sono giunti alla fine dell’anno di servizio. Sei giovani che hanno partecipato al progetto Supinabiente e che hanno dovuto vivere il servizio civile nel difficile periodo dell’emergenza Covid.

Nonostante ciò però hanno dimostrato grande flessibilità e capacità di adattamento rispetto a tutti i compiti che sono stati loro affidati Il Sindaco Domenico Alfieri: «È stato un anno bellissimo che purtroppo oggi termina. Un anno che ci ha arricchito. I miei complimenti a questi ragazzi per la serietà e la competenza e perché hanno avuto le capacità e la grande volontà di spendersi in prima persona adeguandosi alle necessità del momento e diventando un aiuto concreto alla macchina amministrativa comunale. Spero che per loro sia stata una importante esperienza formativa civica e sociale, un’opportunità considerevole rispetto alle prospettive del loro futuro. Un grande ringraziamento dunque a nome dell’Amministrazione Comunale e di tutti gli uffici comunali».

«Un anno particolare nel quale questi giovani hanno dimostrato duttilità e resilienza, ragazzi che lasciano ben sperare per il futuro della nostra comunità. All’interno del comune hanno trovato, nell’Amministrazione e nei dipendenti comunali, disponibilità e spirito di collaborazione, in un percorso di integrazione intergenerazionale che ha generato un clima positivo e ricco di umanità». Questo il commento dell’Assessore Simone Marucci.