COMPAGNIA DI SORA

Nella tarda serata di ieri a Sora, i militari del NORM della locale Compagnia hanno tratto in arresto per rapina impropria un 31enne del luogo, già censito per reati specifici, furto, stupefacenti, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale ed evasione. L’uomo poco prima si impossessava di un telefono cellulare asportandolo dall’interno dell’abitacolo di una autovettura parcheggiata su pubblica via.

Vistosi scoperto dalla proprietaria dell’autovettura, il 31enne al fine di assicurarsi il maltolto ha usato violenza sulla donna spintonandola e dandosi successivamente a precipitosa fuga. I militari che nel frangente stavano transitando in quella via, si sono posti immediatamente all’inseguimento dell’uomo bloccandolo poco dopo. La refurtiva è stata restituita alla proprietaria mentre l’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della Compagnia in attesa di convalida dell’arresto.

COMPAGNIA DI ALATRI

A Boville Ernica, i militari della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà per maltrattamenti in famiglia e atti persecutori un 68enne del luogo. Il deferimento è scaturito a seguito della denuncia da parte della moglie circa le frequenti aggressioni fisiche e verbali negli ultimi anni di matrimonio da parte del coniuge, che in più occasioni la vedevano costretta a ricorrere a cure mediche. Nell’occasione, a scopo cautelativo, al 68enne sono state anche ritirate le armi da lui detenute.