Dopo le donazioni, consegnate alla Questura di Frosinone prima delle vacanze di Natale, per aiutare i più bisognosi, Coldiretti Frosinone distribuisce in questi giorni ad alcuni Comuni della provincia altri pacchi con prodotti di prima necessita donati dalle aziende agricole locali e non.

“La solidarietà non ha stagionalità – ha dichiarato il direttore di Coldiretti Frosinone e Latina Carlo Picchi – c’è ancora la necessità di andare incontro alle esigenze per sostenere in modo concreto chi ha difficoltà economiche.

Dobbiamo continuare a colmare questo divario assicurando a quante più persone possibile una dieta sana, equilibrata. Man mano che riceveremo prodotti donati dalle aziende agricole, sarà nostra cura distribuirli ai vari comuni della provincia”.

“Ringrazio Coldiretti Frosinone – dichiara Antonio Como Sindaco di Amaseno – sempre vicina al territorio e soprattutto ai cittadini bisognosi che con la pandemia da Covid-19 è sempre più in difficoltà. E’ necessario unire le forze tra i vari Enti per dare sostegno a coloro che si trovano in una condizione di disagio”.