Emanuele Morganti

Inquadrandolo come un pestaggio sfuggito di mano, la Corte d’Assise del Tribunale di Frosinone condannò lo scorso 26 luglio tre imputati a sedici anni di reclusione a testa e ne assolse un quarto, Franco Castagnacci.

Emanuele Morganti

Oggi, i giudici della Corte d’appello di Roma, hanno ridotto a 14 anni la pena per i fratellastri di Alatri, Mario Castagnacci e Paolo Palmisani, e per Michel Fortuna e confermato l’assoluzione per Franco Castagnacci. Tutti coinvolti nel feroce pestaggio costato la vita, nella notte tra il 25 e il 26 marzo 2017 ad Alatri, al ventenne Emanuele Morganti.