Un 24enne di Paliano, già noto alle Forze dell’Ordine per reati in materia di stupefacenti e contro il patrimonio, è stato denunciato in stato di libertà dai Carabinieri della Stazione di Paliano per il reato di danneggiamento e, contestualmente, segnalato per uso di sostanze stupefacenti.

Il giovane, la scorsa notte, aveva danneggiato almeno un’automobile posteggiata nel centro storico del paese e diverse suppellettili urbane. A fermarlo, come detto, sono stati proprio i militari agli ordini del mar. Damiano Belloni: lo hanno trovato in stato di agitazione.

A segnalare l’accaduto era stato lo stesso sindaco di Paliano Domenico Alfieri con un post su Facebook “i soliti ignoti colpiscono ancora”.