la Caserma dei Carabinieri di Piglio

Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 32enne di Piglio, già censito per reati specifici, è stato tratto in arresto ieri sera – venerdì 29 gennaio 2021 – dai Carabinieri della Stazione di Piglio coordinati dal mar. Domenico Serpico.

L’uomo è stato fermato dai militari durante un normale controllo alla circolazione stradale e trovato in possesso, a seguito di perquisizione personale, di un involucro di cellophane contenente 13 grammi di cocaina.

Le operazioni di perquisizione venivano, poi, estese anche presso l’abitazione dell’interessato: qui i Carabinieri hanno rinvenuto anche materiale atto al confezionamento della droga.

Terminate le formalità di rito, l’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione di residenza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.