Nel bollettino diramato oggi – sabato 23 gennaio 2021 – dal Ministero della Salute sono 13.331 i nuovi casi di persone contagiate dalla Covid19 a fronte dei 286.331 tampomi processati; il tasso di positività è al 4,6% mentre i decessi sono stati 488 i decessi. Le vittime, dall’inizio dell’emergenza sanitaria, superano le 85.000 unità. Ieri i nuovi casi erano stati 13.633 con un tasso di positività del 5,1% e i decessi 472.

Per quanto riguarda il Lazio, oggi su oltre 12mila tamponi processati (+168) e quasi 18mila antigenici per un totale di oltre 30mila test, si registrano 1.297 casi positivi (+156), 42 i decessi (-11) e +2.435 i guariti.

Spiega l’assessore regionale alla Sanità del Lazio Alessio D’Amato: “aumentano i casi, mentre diminuiscono i decessi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 10%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende a 4%. I casi a Roma città rimangono stabili a quota 600”.

Nella Asl di Frosinone si registrano 93 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano due decessi di 73 e 98 anni con patologie.