Home Primo piano Comando provinciale dell’Arma dei Carabinieri di Frosinone: le operazioni delle ultime ore

Comando provinciale dell’Arma dei Carabinieri di Frosinone: le operazioni delle ultime ore

ad Alvito arrestato un uomo per evasione; ad Alatri un giovane denunciato poiché trovato positivo ai cannabinoidi dopo un incidente stradale

Nella mattinata di ieri, ad Alvito, i militari della locale Stazione Carabinieri in esecuzione del provvedimento di aggravamento della misura cautelare emesso dalla Procura della Repubblica presso la Corte d’Appello di Roma, hanno tratto in arresto un 40enne di nazionalità albanese, già sottoposto agli arresti domiciliari per reati inerenti lo spaccio di stupefacenti.

Nello specifico, i militari – sospettando che l’uomo subito dopo il controllo dei militari fosse solito allontanarsi dall’abitazione ove era agli arresti domiciliari – l’11 gennaio scorso poco dopo il controllo sono tornati per una seconda verifica, constatando effettivamente che si era arbitrariamente allontanato per ignota destinazione a bordo della propria auto.

I militari dopo averlo deferito in stato di libertà per evasione hanno richiesto a suo carico una misura cautelare più afflittiva che ha trovato il pieno accoglimento della competente Autorità Giudiziaria. Al termine delle formalità di rito pertanto l’arrestato è stato trasferito presso la Casa circondariale di Viterbo.


Sempre nella mattinata di ieri, ad Alatri, i militari dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia Carabinieri, al termine degli accertamenti relativi ai rilievi di un incidente stradale verificatosi la sera del 15 gennaio scorso ad Alatri, hanno deferito in stato di libertà un 20enne del posto per violazione dell’art. 187, co. 1 del Codice della Strada, in quanto responsabile di incidente stradale in stato di alterazione psicofisica per assunzione di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri hanno accertato che il ragazzo alla guida dell’auto e con a bordo come passeggera un’amica, mentre percorreva un’arteria stradale della città ernica, ha perso il controllo del veicolo andando ad urtare prima contro un muro adiacente la strada e successivamente contro due autovetture in sosta.

A seguito dell’incidente, sia il conducente che la passeggera sono stati trasportati presso il locale Ospedale in quanto riportavano delle lesioni. Nella circostanza il giovane a seguito dei previsti accertamenti sanitari risultava positivo alla presenza di cannabinoidi. Al 20enne è stata altresì ritirata la patente di guida per la prevista sospensione a cura della Prefettura di Frosinone.