Lunedì 11 gennaio inizieranno i nuovi lavori per la messa in sicurezza della frana in via La Mola. Dopo la chiusura al traffico del 2018 e il primo intervento fatto che permise la riapertura della strada di accesso al paese, partono lunedì i nuovi lavori.

Gianfranco Barletta

“Si tratta – spiega il sindaco di Supino Gianfranco Barletta – di un secondo intervento anche questo finanziato dalla Regione Lazio finalizzato alla definitiva messa in sicurezza del fronte franoso che da anni incombe sull’importante arteria stradale”.

“I lavori che saranno seguiti con la consueta attenzione dal vicesindaco Pomponi rappresentano per noi una grande soddisfazione; avevamo detto fin dall’inizio che avremmo risolto il problema della frana in via La Mola e con questo intervento manteniamo fede all’impegno preso. Ed in ultimo – conclude il primo cittadino – voglio sottolineare che questa opera come le tante già realizzate e le tantissime in corso di realizzazione o di progettazione sono frutto di finanziamenti e non hanno inciso in alcun modo sul bilancio del Comune di Supino”.