Un appuntamento un po’ diverso, ma ugualmente sentito e partecipato, quello che si è svolto nei giorni scorsi nella sede dell’azienda anagnina Centro Costruzioni srl di proprietà della famiglia Beccidelli.

Quella che infatti avrebbe dovuto essere una giornata di festa e di urla strepitanti dei tanti bambini in attesa dell’arrivo della Befana in elicottero, come ormai è tradizione da qualche anno ad Anagni, nell’elisuperfice dell’azienda, è stata invece l’occasione per un momento conviviale ed amichevole tra i componenti dell’associazione “Diritto alla Salute“, il sindaco di Anagni avv. Daniele Natalia e la famiglia Beccidelli.

Il consueto ed attesissimo appuntamento con la simpatica vecchina, infatti, non si è potuto svolgere a causa delle restrizioni imposte dalle norme di contenimento dell’emergenza sanitaria.

“Avremmo voluto rendere felici anche quest’anno i bambini di Anagni e dei paesi vicini ma non è stato possibile – spiega Mimmo Beccidelli, CEO di Centro Costruzioni srl – ci rifaremo certamente l’anno prossimo”.

Una famiglia dal cuore grande, quella di Mimmo Beccidelli, che anche quest’anno ha reso disponibile un fondo ad una associazione di volontariato – la DaS, appunto – che potrà utilizzarlo ai fini dello Statuto.