Si è svolta nei giorni scorsi, precauzionalmente non in presenza ma tramite una diretta Facebook, l’inaugurazione del circolo territoriale di Fratelli d’Italia di Serrone. Diversi gli esponenti nazionali, regionali e provinciali intervenuti.

“Con questo passo – si legge in una nota inviata a questa redazione – si vuole concretizzare una realtà importante per il territorio di Serrone che vuole dare una svolta più che concreta, costruendo una rete che coinvolga tutte quelle realtà territoriali. Ringraziamo gli amici del circolo territoriale di Piglio per il supporto logistico che ha reso possibile questo evento.

Tra gli interventi che si sono susseguiti, quelli di Fabio Rampelli (vicepresidente della Camera dei Deputati); Maria Teresa Bellucci (deputato della Repubblica); Fabrizio Ghera (capogruppo Regione Lazio FdI); Stefania Furtivo (consigliere provinciale); Paolo Pulciani (coordinatore provinciale); Angela Abbatecola (membro assemblea nazionale FdI e portavoce del Comune di Cassino); Luigi Romani (dirigente provinciale); Giuseppe Cosimato (presidente del circolo “Norma Crosetto” di Frosinone); Claudia Ambrosetti (segretario circolo di Piglio).

“Tutti – è scritto ancora nella nota – hanno voluto incoraggiare e sostenere, sottolineando quanto in questo momento storico abbiamo bisogno di un partito come Fratelli d’Italia e quanto sia importante che si costruisca e si rinsaldi la formazione di nuovi circoli su tutto il territorio nazionale così da dare una presenza forte del nostro partito”.

Il dirigente provinciale e nuovo portavoce di Fratelli d’Italia Serrone Andrea Lucidi dichiara: “abbiamo dato il via a questo circolo e da qui dobbiamo partire per creare un importante assetto politico di Fratelli d’Italia a Serrone. Approfitto per ringraziare tutto il direttivo per il grande lavoro fatto in questi mesi con i tesseramenti, che ci ha visto raggiungere ottantacinque tesserati ai quali va il nostro più sincero ringraziamento”.

“E’ infatti da qui che il nuovo circolo vuole partire – prosegue Lucidi – con gli 85 sostenitori, molti per una realtà piccola come Serrone, numeri che però il nuovo circolo si impegnerà a far crescere ancora di più. Ringrazio di cuore tutti gli esponenti intervenuti per il sostegno che da sempre rivolgono ai circoli territoriali. Infine voglio ringraziare fortemente il vicepresidente della Camera dei Deputati on. Fabio Rampelli per l’attenzione che ha nei confronti di Serrone; ho avuto l’onore di accoglierlo istituzionalmente a settembre del 2018 in occasione del nostro santo patrono San Michele Argangelo”.