1275 nuovi casi di persone positive alla Covid19 nelle ultime 24 ore nel Lazio a fronte di quasi diecimila tamponi processati (4.794 in meno rispetto a ieri). 24 sono stati i decessi e 1164 le persone guarite. Il rapporto tra numero di tamponi processati e persone positive è al 13%. I casi, a Roma Città, scendono a quota 700.

“Superata ampiamente la quota delle 10 mila vaccinazioni effettuate ovvero oltre il 20% di quelle a disposizione – scrive in una nota l’assessore regionale alla Sanità del Lazio Alessio D’Amato – per numero di dosi somministrate siamo la prima Regione italiana. Molto bene le province con Frosinone in testa (1.825), la Asl Roma 6 (1.583) e la Asl Roma 5 (1.361). Bene anche la Asl Roma 2 (1.030), il San Giovanni (890), il Policlinico Gemelli (764), l’ospedale pediatrico Bambino Gesù (728), la Asl Roma 4 (728), il Policlinico Umberto I (711) e la Asl di Viterbo (657)”.