Un importante gesto di solidarietà, nel nome, ancora una volta, di un giovanissimo studente venuto a mancare troppo presto diversi anni fa: Tiziano Ciotti. A compierlo, nei giorni scorsi, l’associazione onlus che porta il nome di Tiziano e il cui portabandiera è proprio suo papà Massimo.

L’associazione, infatti, ha regalato alla scuola dell’Infanzia di Piglio (sia Capoluogo che di Via Romagnano) nuovi giochi che arricchiscono ed implementano le attrezzature a disposizione dei bambini sia per il divertimento che per l’attività didattica.

“Un gesto importante che – terminato questo “particolare” periodo che stiamo vivendo – contribuirà ad una maggiore socializzazione dei nostri amici più piccoli“, fa sapere il sindaco di Piglio Mario Felli.

E lo stesso primo cittadino ha poi ringraziato vivamente l’Associazione “che persegue obiettivi che si basano su principi solidaristici che sono orientati a rispondere ai bisogni emergenti all’interno delle fasce sociali più vulnerabili“; la preside e le insegnanti “per la passione che mettono nel loro lavoro” ed infine i membri dell’Associazione Fare Verde che, fa sapere il sindaco, “si occuperanno di curare gli interventi di montaggio e messa in opera“.