la sede della Stazione dei Carabinieri di Sgurgola

Nel pomeriggio di ieri – mercoledì 16 dicembre – a Sgurgola, i militari della locale Stazione coordinati dal mar. Gaetano Sodano, in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Frosinone il 10 dicembre scorso, hanno tratto in arresto un 48enne del luogo (già censito per reati contro la persona ed il patrimonio), condannato due anni e mezzo di reclusione oltre al pagamento di una multa per i reati di truffa e ricettazione commessi a Roma e Sgurgola negli anni 2006 e 2010.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato trasferito presso la Casa Circondariale di Velletri.