Marina Marilena Tucciarelli

L’idea dell’amministrazione comunale di dare una nuova veste al centro storico e, contemporaneamente, ridurre la naturale distanza territoriale e culturale tra Fiuggi città e Fiuggi fonte, è sempre stata tra le priorità fin dall’insediamento nel 2018. Un progetto preciso che è stato riconosciuto e premiato anche dalla Pisana attraverso  “Lazio street art”, un bando innovativo della Regione Lazio a sostegno dell’arte urbana, capace di rinnovare i comuni attraverso la creatività. 

Una gradevolissima sorpresa, l’ennesima di questa amministrazione comunale, è emersa dopo la pubblicazione della graduatoria regionale dei comuni vincitori del bando “Lazio street art” che ha visto tra i 10 progetti vincitori anche quello di Fiuggi, piazzandosi primo in provincia di Frosinone e ottenendo il massimo del contributo.

“Il lavoro serio paga – spiegano in una nota congiunta il sindaco Alioska Baccarini e l’assessore con delega al centro storico e cultura Marina Tucciarelli – la nostra attenzione al centro storico va avanti con grandi risultati!”.

I due amministratori fanno un breve excursus dei benefici già deliberati: “Prima le agevolazioni tributarie comunali per chi volesse aprire una attività. Poi la riduzione del 50% per gli oneri di urbanizzazione e costo di costruzione, infine  questa grande soddisfazione: “unici vincitori del bando per la street art” nella provincia di Frosinone, con il massimo del punteggio e del contributo concesso! Questo significa qualità del progetto e, quindi, degli artisti scelti. “Anticoli-Fiuggi zero kilometri” ha l’ambizioso obiettivo di cancellare la distanza, non solo kilometrica, tra quelle che sembrano due città : Fiuggi Fonte e Fiuggi Città.

“Un progetto che racconterà la nostra storia – specifica il vicesindaco Marina Tucciarelli –  attraverso delle splendide opere realizzate su muri mal messi, come se fosse un libro. Un ringraziamento anche al consigliere regionale Sara Battisti per gli apprezzamenti pubblici sulla qualità e la bellezza del bando”. 

“Siamo certi che la qualità degli artisti e delle opere d’arte , porteranno nuovo turismo – aggiunge il sindaco Alioska Baccarini – ed è per questo che ringrazio Marina Tucciarelli per il minuzioso lavoro svolto, senza trascurare alcun particolare, e avendo quale obiettivo quello di raccontare la nostra storia attraverso dipinti a cielo aperto!”.
È stato un grande lavoro di squadra, durato un anno, dove sono stati vagliati tutti i dettagli, ed è stata prestata la massima attenzione al rispetto della cultura e architettonica del nostro centro storico medievale.

“Al momento opportuno presenterò il progetto a tutta la città – aggiunge Marina Tucciarelli – condividendo il nostro entusiasmo, con la certezza che sta per avere inizio una rinascita per il nostro più importante asset: il centro storico medievale di Fiuggi! Dopo il placet ottenuto dalla Sovraintendenza dei Beni Culturali, è arrivato anche il riconoscimento della Regione Lazio per un progetto che, siamo certi, contribuirà a sostenere il turismo della nostra Città”. 

nota stampa e foto a cura dell’ufficio Comunicazione del Comune di Fiuggi