la cattedrale di Anagni e, a sinistra, il Vescovado

Dopo gli avvicendamenti dei parroci nelle varie parrocchie della diocesi Anagni-Alatri, Mons. Lorenzo Loppa – vescovo di Anagni/Alatri – con tre decreti e una lettera di nomina ha definito i nuovi responsabili di alcuni uffici pastorali, a far data da lunedì 14 dicembre.

mons. Lorenzo Loppa, vescovo di Anagni/Alatri

Ecco il quadro completo: alla Caritas diocesana, subentrando a don Giggino Battisti, vanno come codirettori don Rosario Vitagliano e Piergiorgio Ballini, come vicedirettore Vincenzo Piccolo e come responsabile della formazione Annarita Pica; alla Pastorale della famiglia, il nuovo direttore, subentrando a don Marcello Coretti, diventa don Giuseppe Ghirelli, con la collaborazione di tre coppie; all’Ufficio per i Beni culturali e l’edilizia di culto arriva Federica Romiti, che subentra a Massimiliano Floridi.

La lettera di nomina riguarda invece proprio il diacono Massimiliano Floridi che sarà nuovo delegato vescovile per le Confraternite della diocesi Anagni-Alatri, al posto di don Alberto Ponzi.

articolo a cura di Giorgio Alessandro Pacetti