L’amministrazione comunale di Frosinone, mediante l’assessorato al commercio, coordinato da Antonio Scaccia, di concerto con i rappresentanti delle associazioni di categoria, ha disposto la realizzazione di due mercati straordinari nelle giornate di domenica 13 e 20 dicembre nell’area mercatale in località Selva Piana.

L’obiettivo dell’amministrazione è dare impulso alle attività commerciali del territorio colpite, al pari di tutti i settori economici, dall’emergenza sanitaria, sempre nel rispetto della salvaguardia della salute pubblica, mettendo in atto, dunque, tutte le prescrizioni vigenti relative al distanziamento oltre che igieniche.

È stata fissata, infatti, una distanza non inferiore ai quattro metri tra un banco e un altro di diverso operatore economico, stabilendo al contempo che il citato distanziamento comporti una riduzione equivalente dei banchi di vendita stimata nel 40% della lunghezza del banco che, tra i due banchi, conduca ad una riduzione di circa 1,5 metri per ciascuno, cui si aggiunge un metro già oggi previsto di distanziamento.