I malfattori, approfittando del notevole afflusso di avventori alla ricerca dell’acquisto del capo “griffato” in occasione delle imminenti Festività natalizie, sono entrati in azione ripulendo un noto negozio di abbigliamento sportivo. La loro peculiarità: le scarpe sportive.

I Carabinieri della Stazione di Valmontone, infatti, grazie ai servizi di controllo predisposti e alla proficua collaborazione con il personale di vigilanza dell’outlet unito alla tempestiva segnalazione dei responsabili degli esercizi commerciali interessati, hanno intercettato i ladri e scovato la tecnica di occultamento della merce. Dopo aver asportato ben venti paia di scarpe e vario abbigliamento sportivo staccando l’etichetta allegata, i Carabinieri di Valmontone li hanno intercettati mentre stavano per fuggire a bordo della propria auto.

La merce recuperata, per un valore complessivo di 2500 euro, è stata interamente restituita al responsabile del negozio.

Tutti e tre dovranno rispondere di furto aggravato in concorso e sono stati trattenuti presso la caserma dei Carabinieri in atteso del giudizio innanzi all’Autorità giudiziaria.