Aumentano il numero dei tamponi, i casi positivi e i decessi nel Lazio dove nelle ultime 24 ore, a fronte dei circa 16mila tamponi processati (+2.192 rispetto a ieri) si registrano 1488 nuovi casi di persone positive alla Sars-Cov2 (+191), 68 persone decedute (+35) e 4.471 persone guarite.

“I guariti superano i casi positivi – scrive in una nota l’assessore regionale alla Sanità del Lazio Alessio D’Amato – previsto valore RT in calo e sotto l’1. Diminuisce l’incidenza, migliorano sensibilmente il tasso di occupazione dei posti letto COVID e delle terapie intensive. Regolare l’indagine epidemiologica per 85% dei casi. I risultati dimostrano che il rigore paga e non bisogna abbassare la guardia”.