Paliano

Con decreto emanato dal Ministero dell’Interno lo scorso 7 dicembre, il Comune di Paliano ha ottenuto ufficialmente un nuovo finanziamento di quasi 700mila euro all’interno del fondo previsto dalla Legge di Bilancio 2020 per la progettazione esecutiva e definitiva di interventi di messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico, di messa in sicurezza ed efficientamento energetico delle scuole, degli edifici pubblici e del patrimonio, nonché per investimenti di messa in sicurezza di strade.

«Questo importante contributo in arrivo dal Ministero – ha dichiarato il Sindaco Domenico Alfieri – conferma la volontà e l’impegno dell’amministrazione comunale nel cercare di reperire sempre nuove risorse da investire nella risoluzione delle maggiori criticità in essere sul nostro territorio. In un frangente storico come quello che stiamo vivendo, contrassegnato da una forte crisi economica aggravata dalla pandemia da Covid-19, è per noi un grande motivo di orgoglio essere riuscire a ottenere fondi certi e ingenti dal Governo da impiegare nel miglioramento della viabilità urbana ed extraurbana e contro il dissesto idrogeologico».

«I fondi ottenuti andranno a finanziare tre specifici interventi che riteniamo di fondamentale importanza prima di tutto per la sicurezza dei cittadini, per la gestione e fruizione delle infrastrutture viarie della nostra città e per la tutela del territorio». Questo è stato il commento dell’assessore alle Opere Pubbliche, Federico Fiore.