Apertura digitale, in live streaming su Meet e sul canale You Tube, del prestigioso polo del Liceo “Dante Alighieri” di Anagni, ieri, sabato 5 dicembre 2020, perconsentire agli studenti di terza media e ai loro genitori di conoscere l’ampia offerta formativa (sviluppata sulla settimana corta) e gli indirizzi della scuola. L’evento open day, svoltosi dalle 10:30 alle 14:00, ha visto una grande ed intensa partecipazione degli alunni delle scuole secondarie di I grado di Anagni e di numerosi paesi limitrofi, con più di 100 partecipanti al Meet e, in contemporanea, 322 visualizzazioni della diretta You Tube.

Costante è stata l’interazione con il Dirigente scolastico e i docenti, che hanno risposto alle numerose domande dei genitori e degli allievi. Si è trattato di un viaggio virtuale nel mondo affascinante di cinque indirizzi liceali (classico quinquennale, classico quadriennale, scientifico, scientifico opzione scienze applicate, scientifico sezione sportiva), condotto attraverso numerosi video e interviste realizzati dagli studenti sotto la guida dei proff. M. L. Alessandroni, A. Collalto, D. Del Serrone, A. Fioravanti, F. Frattale, F. Marinelli, E. Mastromarino, L. Pietrangeli, A. Pisani, L. Santovincenzo, M. Verneau: esperimenti scientifici, laboratori di informatica, umanistico-letterari e di dizione, performances in inglese e persino in latino e greco; e poi, realizzazioni di opere d’arte e videoproiezioni realizzate per progetti regionali e nazionali su temi di stretta attualità, anche con interventi emozionanti di ex alunni (Francesco ed Eleonora Ferrari).

L’ampio pubblico partecipante è rimasto stupito di fronte non solo alla bravura degli studenti e dei docenti, ma anche alle aule e ai laboratori di informatica, linguistico e di chimica-fisica superattrezzati, vero punto di forza che contraddistingue il Liceo Alighieri, da anni impegnato nell’innovazione tecnologica e nella didattica laboratoriale, che mira al consolidamento delle competenze attraverso l’“imparar facendo” e l’“apprendimento cooperativo”.

L’open day in versione digitale ha ampiamente confermato l’eccellenza dell’offerta formativa dell’Alighieri, che ha visto negli ultimi anni una sensibile crescita culturale e numerica degli studenti, confermandolo fra i primi del territorio provinciale. Lo dimostrano sia il riconoscimento nelle classifiche 2020/21, per il secondo anno consecutivo, di Eduscopio della Fondazione Agnelli – che pone in testa nella provincia il Liceo classico dell’Istituto, con indice FGA di 65,86 – sia l’aumento costante nel tempo della percentuale di successo formativo degli alunni, con l’abbattimento del tasso di dispersione scolastica e la cospicua riduzione dei debiti formativi degli studenti, grazie ad una didattica calibrata sulle intelligenze multiple degli alunni e a misura anche dei ragazzi con bisogni educativi speciali.

Al potenziamento delle lingue straniere (ben tre lingue, con connesse certificazioni), della metodologia CLIL (insegnamento in lingua inglese di discipline non linguistiche), della laboratorialità e dell’internazionalizzazione (Erasmus Plus, PON FSE), l’Alighieri ha affiancato un percorso di educazione finanziaria trasversale a tutti gli indirizzi, nonché una formazione continua dei docenti sulle problematiche socio-affettive degli alunni e sulle metodologie di inclusione degli studenti diversamente abili e con fragilità cognitive, con ragguardevoli risultati per l’aumento esponenziale di ragazzi che in passato guardavano ingiustificatamente ai percorsi liceali dell’Alighieri con timore di insuccesso.

Una scuola alla portata di tutti, che non lascia indietro nessuno e che guida ogni studente alla scoperta dei propri talenti, attraverso percorsi di apprendimento individualizzati e di rinforzo motivazionale e metacognitivo (per meglio conoscerla si invita a seguirla sul sito www.iisanagni.edu.it oltre che sui social network dedicati, Facebook ed Instagram).