Tale passaggio permetterà, dunque, di ottenere l’erogazione del contributo nella misura dell’80% della somma totale assegnata e di provvedere, con successivi atti dirigenziali, all’affidamento degli incarichi necessari per la realizzazione delle attività previste.

L’Archivio Storico Comunale, inserito nel Sistema Integrato Frusinate per la Cultura di cui l’Ente è capofila con il Museo e il costituendo Sistema Museale Urbano, potrà così usufruire di un progetto volto sia all’incremento di moderne tecnologie utili a fornire servizi in modalità telematica o digitale, sia alla promozione del patrimonio in esso conservato, mediante acquisto e implementazione di piattaforma web per la consultazione online.

Il SIF, promosso dal sindaco Nicola Ottaviani è stato realizzato con il coordinamento dell’assessore alla cultura, Valentina Sementilli e con il finanziamento della Regione Lazio. L’Ente di piazza Vi dicembre, infatti, ha richiesto un contributo per l’incremento di moderne tecnologie utili a fornire servizi in modalità telematica di 6.300,00 euro.