Ha preso il via lo scorso 15 ottobre la terza edizione del ciclo di conferenze “Conversazioni sul Medioevo” organizzate e promosse da MeCA, associazione il cui obiettivo è di valorizzare e far conoscere la cultura e il patrimonio artistico del Meridione.

La principale attivitá dell’associazione consiste – infatti – nell’organizzazione di seminari, incontri, convegni di studi dedicati alla storia dell’Arte del Sud Italia, in collaborazione con esperti del settore e docenti universitari.

Nel corso delle conferenze fin qui svoltesi sono stati approfonditi temi e argomenti legati al Medioevo attraverso uno stile divulgativo efficace che ha dato modo a chi vi ha partecipato di apprendere qualcosa in più su questa epoca storica, che tanto ha caratterizzato la storia del mondo, nelle sue diverse sfaccettature e declinazioni.

Anche quest’anno, l’evento vede la partecipazione di diversi giovani studiosi e ricercatori tra cui spicca il nome della brava storica dell’Arte anagnina Claudia Quattrocchi.

Claudia, autrice – tra l’altro – dell’interessante monografia “Un martire inglese alla Curia di Roma; l’oratorio di San Thomas Becket di Canterbury nella cattedrale di Anagni” – parlerà il prossimo 3 dicembre sul tema “Il culto di San Thomas Becket ad Anagni: una testimonianza visiva di cultura materiale”.

La conferenza avrà inizio a partire dalle ore 18.00 e potrà essere seguita attraverso la piattaforma di Google Meet a questo link.