Nel Lazio, gli attuali casi positivi sono 71255; di questi, 3066 sono ricoverati in degenza ordinaria mentre 308 si trovano ricoverati in terapia intensiva. 67881 sono le persone che al momento si trovano in isolamento domiciliare.

Ad oggi, nella nostra regione, si contano 1739 persone decedute e 16225 persone guarite.

I tamponi processati nel Lazio nelle ultime 24 ore sono stati circa 25mila (+5.359 rispetto a ieri): 2.538 sono i nuovi casi positivi (+131), 59 le persone decedute (+25) e 494 le persone guarite.

Scende leggermente il rapporto tra positivi e tamponi processati, calano i ricoveri ordinari (-33) ma aumentano, di molto, quelli in terapia intensiva (+30). “Siamo a lavoro per scenari su stoccaggio, distribuzione e somministrazione del vaccino”, spiega in una nota l’assessore regionale alla Sanità del Lazio Alessio D’Amato.

Nel territorio di competenza della ASL di Frosinone si registrano 225 nuovi casi: si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Quattro le persone decedute: avevano 48, 61, 63 e 84 anni, tutti con patologie pregresse.

il grafico inviato nel pomeriggio di oggi a questa redazione dall’ufficio stampa della ASL di Frosinone

notizia in aggiornamento