Una violenta lite, fortunatamente culminata senza feriti, è scoppiata nella serata di ieri – domenica 15 novembre – nel centro storico di Sgurgola, a poca distanza dalla piazza principale del piccolo centro lepino.

Tutti da chiarire, ancora, i motivi del contendere, per quanto alcuni testimoni riferiscono di questioni famigliari irrisolte.

I due cittadini, entrambi stranieri, hanno cominciato a litigare violentemente richiamando l’attenzione delle persone residenti nelle vicinanze. Sul posto, pochi minuti dopo, si sono portati i Carabinieri di Anagni e quelli di Sgurgola; è grazie a loro che è stato possibile riportare la calma fra i contendenti.