In Italia, secondo quanto riferisce il Ministero della Salute nel consueto appuntamento con il bollettino quotidiano, i nuovi contagi scendono a 37.255, a fronte dei 227mila tamponi processati. Nelle ultime 24 ore, le persone decedute a causa della Covid19 sono 544.

Nel Lazio, su quasi 30mila tamponi processati (+1.513 rispetto a ieri) si registrano 2.997 casi positivi, 39 decessi (+5) e 399 persone guarite.
Stabile il rapporto tra positivi e tamponi processati. 3.076 sono le persone ricoverate attualmente, di queste 273 (+13) si trovano in terapia intensiva. Il valore RT è stabile all’1.04.

“Il Lazio – spiega l’assessore regionale alla Sanità del Lazio Alessio D’Amato – è tra le grandi Regioni italiane, assieme al Veneto, quella con il più basso indice RT grazie al lavoro svolto innanzitutto dal sistema sanitario per la grande attività di testing e alla collaborazione dei cittadini. Questo però non deve significare abbassare l’attenzione proprio adesso e chiediamo il massimo rigore nei comportamenti. Sta migliorando la ricettività ospedaliera grazie all’apertura dei posti letto COVID che vedrà il suo completamento nelle prossime 48 ore”.

Notizia in aggiornamento.