il Liceo di Anagni "D. Alighieri"

Per oltre un milione e mezzo di studenti – e per le loro famiglie – è già tempo di pensare al 2021/22. E a coloro che dovranno scegliere la futura scuola superiore, in un momento così difficile a causa dell’emergenza sanitaria, e non si accontentano del “passa parola”, si rivolge la Fondazione Agnelli, che questa mattina ha pubblicato online le nuove classifiche di Eduscopio sugli istituti che meglio preparano agli studi universitari o al lavoro dopo il diploma.

L’edizione 2020 conferma i segnali emersi lo scorso anno.

Restano in vetta il liceo “F. Severi” di Frosinone, il liceo “Sulpicio” di Veroli e il “Leonardo da Vinci” di Sora che sono sul podio in ambito scientifico; nella parte alta della classifica anche il liceo “Dante Alighieri” di Anagni diretto dal prof. Adriano Gioè, il liceo “Norberto Turriziani” di Frosinone e il “Tulliano” di Arpino nei primi tre posti nell’ambito del classico.

A fare il punto della situazione attraverso un comunicato stampa è Piergiorgio Fascina, delegato Fipic Lazio, che spiega: “l’FGA del “Severi”, indice che mette insieme la media dei voti e i crediti ottenuti normalizzati in una scala che va da 0 a 100, dando un peso pari al 50% ad ognuno dei due indicatori, è pari a 76,98. Ancora in ambito scientifico, il liceo ‘Giovanni Sulpicio’ di Veroli con 67,75 che con il dirigente Cuccurullo ha scalato ben tre posizioni rispetto allo scorso anno e al terzo posto il liceo ‘Leonardo da Vinci’ di Sora con 66,99. Segue al quarto il liceo ‘Luigi Pietrobono’ di Alatri con 65,12 e al quinto il liceo ‘Dante Alighieri’ di Anagni con 64,9. Chiudono la classifica il liceo di Ceccano con 63,7 e il liceo ‘Martino Filetico’ di Ferentino con 62,61. Per quanto riguarda invece l’indirizzo classico al primo posto il liceo ‘Dante Alighieri’ di Anagni con 65,86, al secondo il liceo ‘Norberto Turriziani’ di Frosinone con 65,64, al terzo il liceo ‘Tulliano’ di Arpino con 64. Poi il ‘Leoniano’ di Anagni con 62,82, il liceo ‘Vincenzo Simoncelli’ di Sora con 60,63. Chiudono il ‘Martino Filetico’ di Ferentino con 57,44 e il liceo ‘San Bernardo’ di Veroli con 51,15. Anche quest’anno il migliore d’Italia è il liceo scientifico ‘Pier Luigi Nervi’ di Morbegno (SO)”.