Cerimonia liturgica molto toccante presso la chiesa di San Giovanni De Duce attigua all’Istituto Paritario Internazionale Bonifacio VIII di Anagni in ricordo di Mons. Luigi Belloli, amato vescovo della Diocesi di Anagni-Alatri, al quale è intitolata la Scuola Primaria dell’Istituto. L’istituzione scolastica anagnina fu fortemente voluta da Mons. Belloli e ancora oggi opera nella realtà locale grazie all’impegno profuso dalla prof.ssa Anna Marsili, Presidente della Fondazione Bonifacio VIII e dal Preside dell’Istituto prof. Francesco Arganelli.

Nella sua omelia, Padre Florent, docente di religione e viceparroco della Parrocchia di San Giovanni de Duce, ha ricordato la figura e l’operato del vescovo Belloli, che per 11 anni ha guidato la comunità cristiana anagnina-alatrense tra il 1988 e il 1999. Milanese di nascita, Luigi Belloli, dopo una lunga esperienza come docente e poi Rettore del Collegio Borromeo di Roma, venne nominato vescovo della Diocesi di Anagni-Alatri.

La sua attenzione per i giovani e per la formazione è stata sempre al centro del suo operato e del suo motto “olio di letizia”. Tutti questi valori sono ancora oggi caratterizzanti l’attività dell’Istituto Internazionale Bonifacio VIII di Anagni che attraverso la intitolazione della scuola Primaria a Mons. Belloli ha fatto una scelta di continuità con l’operato dell’amato vescovo, i cui valori di pace e speranza sono fatti propri dall’Istituto e portati avanti nella scelta consapevole che la formazione riveste un ruolo importante per la nostra società, chiamata a sfide sempre più grandi e globali. I bambini della Primaria, insieme con le bravissime maestre, hanno approfondito la conoscenza della vita e delle opere di mons. Belloli, che sono state illustrate attraverso bellissimi cartelloni, esposti in chiesa durante la celebrazione della messa.

articolo a cura del prof. Lorenzo Proscio