Serrone

Una data importante, che segna un nuovo importante inizio per il piccolo Comune di Serrone, alle pendici del monte Scalambra: è notizia di questi giorni, infatti, l’inizio dei lavori per la posa in opera dei cavi a fibra ottica, importante infrastruttura tecnologica che, specie in momenti storici come quello che stiamo vivendo, conferma tutta la sua rilevanza strategica in ogni settore della nostra società.

Giancarlo Proietto, sindaco di Serrone

“Quello dei servizi alla cittadinanza è stato da sempre una priorità per la nostra amministrazione proiettata sin dall’insediamento, avvenuto due anni fa, all’assoluta attenzione alla centralità del cittadino – dichiara il sindaco Giancarlo Proietto – un servizio importante per la valorizzazione del nostro territorio e soprattutto per la valorizzazione del centro storico, progetto al quale crediamo fortemente e sul quale stiamo investendo risorse e servizi. La fibra inoltre potenzia in maniera forte le opportunità per lo smart working che oggi sembra essere una realtà sempre più concreta per creare ed attrarre nuova residenzialità“.

In effetti, è divenuto ormai imprescindibile sia per i singoli cittadini che per le imprese e gli enti pubblici, infatti, dotarsi di una connessione Internet ad alta velocità per poter svolgere al meglio il proprio lavoro, per studiare, per restare in contatto con i propri cari che vivono lontano.