A comunicarlo, con una nota inviata alle redazioni dei giornali, il sindaco di Anagni Daniele Natalia che ha spiegato che tutti i compagni di classe della 16enne verranno sottoposti a tampone domani – mercoledì 7 ottobre – quando si capirà anche qual è l’importanza del caso.

“Invitiamo nuovamente alla prudenza i cittadini, specie i giovani della nostra città – afferma il sindaco di Anagni Daniele Natalia – Indossiamo le mascherine, rispettiamo le regole e contrasteremo al meglio la crisi sanitaria. Sono cose che, oggi, con l’emergenza in atto, possono capitare ma il compito di tutti noi è difenderci dal virus per difendere l’intera comunità”.

Le autorità sanitarie e la dirigenza scolastica si sono attivate immediatamente adottando il protocollo previsto. La ragazza è di Anagni e risiede in una zona periferica della città.