Nel corso della notte, a Boville Ernica, i militari della locale Stazione durante un servizio perlustrativo finalizzato alla prevenzione e repressione di reati predatori, procedevano al controllo di un’autovettura con alla guida un 25enne del posto, già censito per reati contro la persona, il patrimonio, inerenti gli stupefacenti ed attualmente sottoposto alla misura di prevenzione personale dell’Avviso Orale.

Dal controllo è emerso che lo stesso era sprovvisto di patente di guida, poiché revocata dal Prefetto di Frosinone in data 20 novembre 2019 per violazioni inerenti agli stupefacenti e pertanto veniva deferito in stato di libertà per guida senza patente da parte di persona sottoposta ad una misura di prevenzione personale.


Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Fiuggi, durante un predisposto servizio finalizzato alla prevenzione e repressione di reati inerenti gli stupefacenti, hanno effettuato un controllo nella città termale nei pressi di un hotel in disuso.

Al momento dell’accertamento nella struttura erano presenti sei ragazzi, tutti studenti di Fiuggi, non censiti e di età compresa tra i 17 ed i 19 anni. Alla vista dei militari, i giovani hanno abbandonato a terra della marijuana, confezionata in due dosi del peso complessivo di oltre un grammo prontamente recuperata dai militari e sottoposta a sequestro amministrativo.

I sei ragazzi sono stati pertanto segnalati alla Prefettura di Frosinone per detenzione illecita di sostanze stupefacenti per uso personale.