Lesioni personali stradali gravissime: questa l’accusa con cui i Carabinieri della Stazione di Anagni coordinati dal mar. Massimo Crescenzi hanno denunciato in stato di libertà il 65enne ceccanese che lo scorso 14 ottobre è rimasto coinvolto – assieme ad un motociclista – nell’incidente stradale verificatosi al km 5 della via Anticolana, in territorio di Anagni.

Nel sinistro, ad avere la peggio fu proprio il motociclista 56enne residente in un Comune vicino, elitrasportato all’Ospedale “Santa Maria Goretti” di Latina per la gravità delle ferite riportate.

L’uomo, come si legge in una nota stampa inviata a questa redazione dal Comando provinciale dell’Arma dei Carabinieri di Frosinone, si trova tuttora ricoverato presso la struttura ospedaliera pontina in prognosi riservata con lesione “gravissime”.