Massimiliano Grande

Un corteo triste e commosso ha accompagnato questa mattina – sabato 17 ottobre – il feretro contenente la salma del 39enne Vigile del Fuoco Massimiliano Grande, venuto a mancare ieri l’altro a Frosinone. Le esequie si sono svolte nella chiesa della Madonna delle Grazie in zona San Gerardo a Frosinone alla presenza dei famigliari, degli amici e dei colleghi del giovane pompiere.

Sono stati proprio i colleghi del distaccamento 5A di Fiuggi e di tutto il Comando provinciale di Frosinone del Corpo dei Vigili del Fuoco, attraverso il nostro giornale, a dedicare un pensiero al loro amico scomparso. Lo riportiamo integralmente, di seguito, così come ci è stato inviato: “oggi è un giorno triste. Massimiliano è stato un collega di tutto rispetto, figlio d’arte; la passione che aveva per il suo lavoro, l’attaccamento alla propria missione non sono mai mutati di una virgola, fino all’ultima “smontata“. Ciao Grande, ora la nostra missione continua con una stella in più in cielo“.