Si è disputata ieri, domenica 11 ottobre, la terza giornata del campionato calcistico dell’Eccellenza laziale. Il Girone “C” è quello che ci interessa da vicino, visto la presenza di squadre dell’alta Ciociaria come Anagni, Paliano, Morolo e Ferentino. Tanti derby in questa scoppiettante prima fase di torneo, proprio ieri mattina nel campo comunale Piergiorgio Tintisona in Paliano, se n’è consumato uno. Il Città di Paliano ha affrontato il Morolo Calcio.

Si sono affrontate due squadre alla stregua di un momento delicato, i padroni di casa cercavano la rivincita dopo la bruciante sconfitta di domenica scorsa contro la Vis Sezze, mentre il Morolo è ancora alla ricerca di una quadra dopo le recenti vicissitudini sulla panchina.

Si è giocato a senso unico. In campo solo i biancorossi di Mister Russo, che dopo dieci occasioni sprecate, al 31° del primo tempo, si portano in vantaggio. Pepe in area avversaria viene atterrato, per il Sig. Di Palma è calcio di rigore. Dal dischetto capitan Fazi calcia, si fa respingere il tiro ma sulla ribattuta batte lo stesso Mastropietro e sigla il vantaggio per il Paliano. Trascorrono tre minuti ed il numero 11 biancorosso Macciocca, in campo con un vistosa fasciatura sulla testa dovuta ad un duro scontro di gioco, determina il repentino doppio vantaggio. Si va al riposo.

Nella seconda frazione di gioco il tema non cambia, gli ospiti provano a tirar fuori l’orgoglio ma il Paliano vuole il goal della tranquillità e lo trova al 27°. Fallo di mano in area del Morolo, ancora penalty, ancora Fazi, ancora respinta di Mastropietro, ancora il pallone sui piedi del capitano del Paliano, ancora goal. Una fotocopia a porte invertite. 

Per Yuri Fazi prima gara di campionato,  dopo lo stop di due giornate per squalifica e prima doppietta stagionale. La partita è chiusa, il Morolo trova la rete della bandiera al 93°con Boccadifuoco, un colpo da biliardo sotto il sette di Reali, neanche il tempo di esultare che arriva il triplice fischio.

Direttore di gara: Di Palma Giovanni (Cassino)

Assistente 1: Rosati Cristiano (Roma2)

Assistente 2: Arcidiacono Lorenzo ( Roma1)

Marcatori: Fazi 31°(P); Macciocca 34° (P); Fazi 72° (P); Boccadifuoco 93° (M)

articolo e foto a cura di Laura Fantini