5456 nuovi casi di Covid19 in Italia, rispetto ai 5724 di ieri; è quanto riferisce il Ministero della Salute nel bollettino. Nel Lazio, su quasi 13mila tamponi si registrano 371 casi, quattro persone decedute e 30 persone guarite.

Nelle province si registrano 108 casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore.

Nella Asl di Latina sono venticinque i casi e di questi un caso è di rientro dalla Romania, e quattordici sono i casi con link familiare o contatto di caso già noto. Nella Asl di Frosinone si registrano trentacinque casi e si tratta di ventotto contatti di casi già noti e isolati e due casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl di Viterbo si registrano quarantuno i casi e si tratta di ventinove contatti di casi già noti e isolati e un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl di Rieti si registrano sette nuovi casi e si tratta di contatti di casi già noti e isolati.

Nuovi singoli casi nei Comuni di Anagni, Ceccano, Ferentino, Guarcino, Castrocielo, Coreno Ausonio, Piedimonte San germano, San Giorgio a Liri, e Villa Santa Lucia.

“Nel Lazio per il secondo giorno consecutivo dati in leggera flessione ma non bisogna abbassare la guardia, occorre essere rigorosi nei comportamenti”, afferma l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.