Ancora un importante operazione di bonifica di un’area del cimitero comunale di Anagni infestata da alcuni nidi di calabroni: a portarla a termine, pochi giorni fa, i volontari dell’associazione Nazionale Carabinieri di Anagni.

Il nido era stato segnalato da alcuni avventori: già nei giorni scorsi gli stessi volontari avevano effettuato un intervento di bonifica nell’area esterna del camposanto, con la disinfestazione su alcuni alberi vicini al parcheggio.

L’invito per chi si reca al cimitero in questo periodo è quello di prestare attenzione per le prossime ore, perché potrebbero esserci altri nidi di vespe o di calabroni non ancora segnalati.