SERIE D

MATESE – ATLETICO TERME FIUGGI 2-3

MATESE Kuzmanovic, Delicato, Setola, Costantino, Russo, Albanese, Barbato, Di Lullo (12’st Negro), Langellotti, Minicucci (12’st Ciotola), Abreu (30’st Masotta) PANCHINA Bruno, Riccio, Leonetti, Tretola, Ricci, Del Signore ALLENATORE Urbano

ATLETICO TERME FIUGGI Spadini, Moriconi, Rizzitelli, Papaserio (45’st Tucci), Bittaye (16’st Melara), Forgione (36’st Tajani), Basilico, Acosta (42’st Cifarelli), Mazzotti, Frabotta, Turzo PANCHINA Ludovici, Cibei, Gallinari, Costa, Pastore ALLENATORE Incocciati

MARCATORI Forgione 30’pt (ATF), Basilico 33’pt (ATF), Abreu 40’pt (M), Negro 15’st (M), Papaserio 30’st (ATF)

ARBITRO Lascaro di Matera

ASSISTENTI Desiderato e Rizzi di Barletta

NOTE Ammoniti Moriconi, Forgione, Di Lullo, Barbato

L’Atletico Terme Fiuggi centra la sua prima vittoria stagionale espugnando così l’insidioso campo del Matese che era reduce da un successo per 4-0 all’esordio. Una prova di carattere da parte dei ragazzi di mister Incocciati che, dopo essersi visti riprendere sul doppio vantaggio, non hanno alzato il piede dall’acceleratore centrando con Papaserio il gol che ha regalato loro i 3 punti. I rossoblù partono bene e provano subito a sbloccare l’incontro con un lampo di Basilico che, dopo aver saltato un avversario, scarica in porta una conclusione che però non sortisce gli effetti sperati. Il Matese prova a reagire ma l’undici di Incocciati tiene saldamente in mano le redini del gioco guidando le danze. Ecco così che il gol arriva verso la mezzora: calcio d’angolo per l’Atletico Terme Fiuggi con forgione che sceglie alla perfezione il tempo dell’inserimento per poi incornare alle spalle dell’estremo difensore avversario il gol che porta i suoi in vantaggio. Il Matese accusa il colpo e un paio di minuti più tardi incassa anche il raddoppio ospite firmato da Basilico. Sul finire del primo tempo i padroni di casa si risvegliano dal torpore iniziale e accorciano le distanze con Abreu. Nella ripresa il Matese completa subito la rimonta con Negro che agguanta il 2-2. Da qui in avanti la squadra di Incocciati tira fuori un’importante prova di carattere tant’è che, quando il cronometro segna il minuto numero trenta, centra con Papaserio il gol del 3-2 che vale la prima vittoria dell’anno. L’undici di Incocciati, dopo aver ricevuto l’abbraccio della città di Fiuggi nella recente presentazione, si prepara ora ad una settimana di lavoro con la volontà di proseguire nel buon momento. Nel mirino adesso c’è la Vastese che settimana arriverà nel fortino rossoblù del Capo I Prati.

nota e foto: Ufficio Stampa Atletico Terme Fiuggi