Home Sport Eccellenza regionale, girone C: niente da fare per il Città di Paliano,...

Eccellenza regionale, girone C: niente da fare per il Città di Paliano, perde in casa contro la Vis Sezze

termina con un 2-3 il primo incontro casalingo del Città di Paliano; la Vis Sezze sale a 6 punti in classifica e si afferma come una delle possibili candidate alla vittoria finale

Tre punti ancora rinviati per il Città di Paliano nella seconda giornata di campionato. I ciociari, alle ore 11.00 di oggi, hanno affrontato nel campo comunale “Piergiorgio Tintisona” i rossoblu della Vis Sezze, una delle compagini avversarie del Girone C dell’Eccellenza regionale.

Partono subito forte i 22 in campo, si lotta su tutti i palloni, al 6° i padroni di casa passano in vantaggio con Ziantoni che da solo davanti a Caruso sigla il goal del momentaneo vantaggio.

La Vis non ci sta e spinge con Onorato al 17° servito da Loria, ma è alto sulla traversa, risponde il Paliano con due occasioni per Matozzo entrambe fuori di poco, un tiro deviato da Borgia al 41° impensierisce il portiere biancorosso che vola e salva la sua porta, ma il pareggio della Vis è vicino. Nel minuto di recupero pareggia i conti Onorato. Si va al riposo sull’1 a 1.

Nel secondo tempo sono subito scintille, si porta in vantaggio il Paliano con Macciocca, ma la gioia dura poco perché nell’azione successiva un autorete di Vezzoli, dopo il tocco ancora di Onorato, riporta la gara in parità. Le due squadre vogliono i tre punti, tante ancora le occasioni nella ripresa, al 17° la spunta Loria per la Vis, che con un tiro a giro da fuori area, spiazza un incolpevole Reali.

Forcing dei padroni di casa fino allo scadere, negli ultimi 10 minuti sfiorano più volte il pareggio con Ziantoni, Romaggioli, Virgili ed ancora Matozzo ma nulla da fare di fronte a Caruso.

Dopo la gara i due Mister ai microfoni di areacomunicazionepaliano: “una sconfitta beffarda oggi per i miei ragazzi. Hanno tenuto bene il campo ed il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto, anzi forse meritavamo di piu”. Queste in sintesi le dichiarazioni del Tecnico biancorosso Francesco Russo, che anticipano quelle del collega rossoblu, Mister Flavio Catanzani: “tre punti importanti conquistati in un campo difficile, grande merito di tutta la squadra e grande prova di reazione dopo il doppio svantaggio. Guardiamo soddisfatti la nostra classifica ma il campionato è lungo e lo affronteremo gara dopo gara”.

Marcatori: Ziantoni 6° (P); Onorato 46° (S); Macciocca 47° (P); aut. Vezzoli 48° (P); Loria 62° (S)

Arbitro: Chirnoaca; primo collaboratore: Scionti; secondo Collaboratore: Risa

articolo e foto a cura di Laura Fantini