Lascia ancora la sua firma su una nuova, importantissima impresa sportiva il giovane tiratore anagnino Riccardo Ranzani che lo scorso fine-settimana ha sbaragliato gli avversari aggiudicandosi la vittoria nella specialità più prestigiosa dell’edizione 2020 del Trofeo del Titano che si è tenuta a nella Repubblica di San Marino, quella della Carabina Libera a Terra a 50m.

“Come per tutti gli sport anche per il tiro a segno la stagione 2020 è stata condizionata dall’emergenza sanitaria, a causa della quale tutte le più importanti competizioni nazionali ed internazionali sono state cancellate, per questo ho accettato con piacere l’invito della Federazione Tiro a Segno Sammarinese a partecipare a questa gara”, ha affermato Riccardo ad anagnia.com. Aggiungendo, poi: “speriamo che la situazione migliori e si riesca a tornare presto alla normalità anche nel nostro sport; per quanto mi riguarda nel periodo di lockdown ho proseguito i miei allenamenti anche grazie alla disponibilità del Poligono di tiro Legio Silent di Ferentino, per mantenere uno stato di buona forma che mi ha permesso di vincere questa gara e sarà necessariamente il punto di partenza per la prossima stagione che speriamo tutti sia improntata al ritorno alle normali condizioni agonistiche”.