Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio coordinati dalla Compagnia di Frosinone finalizzati anche alla repressione dei reati in materia di stupefacenti, i Carabinieri del N.O.R. hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacentiun 28enne di Frosinone, già censito per reati specifici.

L’uomo, controllato nella parte alta del capoluogo, palesando un nervosismo ingiustificato atteso il semplice controllo effettuato, è stato sottoposto a perquisizione personale e successivamente estesa anche al proprio domicilio, che ha permesso di rinvenire un barattolo contenente 13 dosi di anfetamina, sei dosi di hashish ed una dose di marijuana, per complessivi grammi 30 circa, nonché un bilancino di precisione e materiale vario utilizzato per il confezionamento delle sostanze stupefacenti, il tutto sottoposto a sequestro.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione Carabinieri di Frosinone, in attesa del rito direttissimo.