Una rissa scoppiata per motivi tutti da chiarire nella quale la vittima è intervenuta per aiutare un amico o, forse, una spedizione punitiva legata a motivi di cessione di sostanze stupefacenti in cui è rimasto coinvolto, erroneamente, un ragazzo residente a Paliano, Willy Monteiro, di appena 21 anni.

E’ quanto accaduto stanotte a Colleferro, tra le 4 e le 5 del mattino dopo che il giovane è stato trovato a terra, privo di sensi e in gravissime condizioni. Inutile il trasporto in ambulanza verso l’ospedale di Colleferro dove Willy è arrivato morto.

Ad ucciderlo sarebbero stati cinque ragazzi, tutti residenti ad Artena, i quali pare che avrebbero confessato ai militari coordinati dal cap. Ettore Pagnano di aver ucciso la persona sbagliata.

Il corpo di Willy, intanto, nel momento in cui scriviamo (ore 10.22) si trova ancora nell’obitorio dell’ospedale di Colleferro in attesa di essere trasportato a Roma per l’autopsia. I ragazzi che lo hanno colpito a morte si trovano invece nelle camere di sicurezza della caserma dei Carabinieri di piazza Italia.

In segno di lutto, sono annullati tutti gli eventi del “Weekend dello Sport” in programma nella giornata di oggi a Paliano.

Nella giornata di domani, con apposita ordinanza, il Sindaco di Colleferro dichiarerà il lutto cittadino per la perdita di Willy Duarte Montero.

il messaggio di cordoglio del sindaco di Paliano Domenico Alfieri

il messaggio di cordoglio del sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna