Fra le varie proposte di questa manifestazione che rievoca uno degli eventi più conosciuti della storia medievale europea, lo Schiaffo a Bonifacio VIII, che si svolse proprio ad Anagni i primi di settembre 1303, domani pomeriggio, alle ore 17:00, il Palazzo Comunale Iacopo D’Iseo ospiterà il convegno “Dal Palazzo della Ragione, la nascita delle residenza civica”.

Alle 15:45 partirà l’esibizione degli sbandieratori lungo le vie del centro storico che si concluderà a Piazza Giovanni Paolo II, sotto il Palazzo Comunale; qui, alle 16:45 figuranti in costume dell’AIAM accoglieranno i partecipanti al convegno, che inizierà poco dopo nella Sala della Ragione. Organizzato dalla Pro Loco di Anagni e dal suo presidente, l’architetto Peppino Scandorcia, il convegno si aprirà con i saluti del Sindaco, l’avv. Daniele Natalia, e dell’Assessore alla cultura, il dott. Carlo Marino; seguiranno dunque gli interventi degli ospiti: Don Rodolfo Baldazzi, il prof. Tommaso Cecilia e l’archeologo Guglielmo Viti che chiuderà con un focus sull’origine e il particolare significato dello stemma della città di Anagni.

Ricordiamo gli altri eventi che arricchiranno la giornata di domani: visite guidate organizzate dalla Pro Loco durante la mattina (ore 10:00); lo spettacolo “Quartiere Caetani 1303” a Palazzo Bonifacio VIII con visita guidata a cura di Lega Ernica e degustazione dei prodotti de La Corte dei Papi (ore 16:00, 17:00 e 20:00); spettacoli e visite del quartiere S. Angelo (ore 21:00 e 22:00); apertura della cripta di San Vito a cura di Casa Barnekow (ore 22:00).