Paliano

Sabato 29 agosto, presso “Il bosco di Paliano” si è tenuta l’inaugurazione di “La Via dei Canti: Uccelli/Birds”, installazione sonora realizzata da “Zerynthia Associazione per l’Arte Contemporanea OdV”.

Dopo la presentazione da parte di Claudia Ruffo, figlia del principe Antonello Ruffo di Calabria, che ha ringraziato l’Amministrazione Comunale per la costante collaborazione e supporto per la riapertura di quest’area de La Selva, l’Assessore Simone Marucci ha evidenziato il senso di solidarietà che il bosco può offrire «con le sue radici che sostengono la terra nella sua interezza mentre l’ascolto dei brani proposti dal progetto Zerynthia offre un’occasione di riflessione per ritrovare sé stessi. Il progetto rappresenta il giusto connubio fra due “visionari”, il principe Antonello Ruffo di Calabria, creatore de La Selva, e Mario Pieroni fondatore di Zerynthia, due uomini che hanno cercato di rendere reali le loro idee, con una visione anticipatrice che ha permesso al nostro territorio di acquisire nuove conoscenze e gettare il seme per lo sviluppo di una nuova consapevolezza, orientata alla valorizzazione e alla contemplazione della bellezza del paesaggio e dell’arte».

Il Sindaco Domenico Alfieri: «Zeryhnthia opera a Paliano da quasi trenta anni con mostre e convegni internazionali nell’ambito dell’arte contemporanea. Ora, la scelta della location per questo progetto sonoro da parte dell’associazione e la risposta favorevole della famiglia Ruffo ci consente di ripresentare La Selva a livello culturale e ambientale con questa iniziativa che apre la strada a tanti altri progetti volti al rilancio dell’intera zona. Grazie dunque all’associazione Zerynthia, alla famiglia Ruffo e al Presidente del Consiglio Regionale On. Mauro Buschini per essere intervenuto e per l’impegno che mette da anni per il rilancio del complesso de La Selva».

nota stampa a cura dell’ufficio Comunicazione del Comune di Paliano