Si sono concluse le tre giornate palianesi organizzate dall’AICS Associazione Italiana Cultura e Sport di Frosinone che sta portando nei comuni della provincia “I giochi del sorriso”, un progetto finanziato dalla Regione Lazio a cui Paliano ha aderito.

Il sindaco Domenico Alfieri ha dichiarato: «Grazie all’AICS per aver portato a Paliano un progetto educativo e altrettanto divertente per i nostri bambini. E complimenti all’assessore Eleonora Campoli e al consigliere Vanorio Calamari per aver colto la bontà di un progetto che si è dimostrato istruttivo e nello stesso tempo divertente per i bambini».

«Attraverso queste attività – ha commentato l’assessore alle Politiche sociali Eleonora Campoli – i bambini hanno potuto innanzitutto riscoprire giochi che forse oggi sono un po’ desueti ma che sicuramente hanno attirato la loro attenzione e li hanno affascinati vista la grande e costante partecipazione. Gli organizzatori però non hanno tralasciato di far comprendere l’importanza della perseveranza al fine di riuscire, il rispetto delle regole e il coltivare la fiducia in sé stessi».

«Complimenti all’AICS per questo progetto al quale abbiamo aderito con entusiasmo. L’idea innovativa del ritorno ai giochi di una volta ha avuto la capacità di stimolare l’attività motoria, la socializzazione e l’aggregazione in totale sicurezza. Il tutto è stato fatto all’insegna del sorriso che è stato l’elemento fondante del progetto. Un applauso a tutti i bambini. Siamo contenti di aver contributo in qualche modo al loro sorriso e al divertimento di questi giorni». Queste le parole del consigliere con delega allo Sport Vanorio Calamari.